Cambridge project

L’asse portante di questo progetto è il potenziamento della lingua inglese mediante lo sviluppo in continuità dell’insegnamento-apprendimento e nasce dall’esigenza di costruire i “cittadini europei” e quindi dalla consapevolezza del ruolo decisivo della competenza comunicativa in una o più lingue comunitarie. Costante dell’intero percorso formativo è l’apprendimento graduale delle abilità linguistiche e l’ampliamento degli orizzonti culturali, sociali ed umani degli allievi. Inoltre nell’Europa della mobilità, bisogna prevedere che qualsiasi credito acquisito durante la scolarità , sia spendibile in tutto il percorso di formazione e trasportabile in qualsiasi ambito professionale. In questa ottica, si sviluppa la proposta di estendere a tutti gli allievi la possibilità di seguire un corso di lingua inglese, in orario pomeridiano, che gradualmente condurrà ad un potenziamento linguistico e motivazionale dei ragazzi.

I corsi previsti saranno strutturati nella seguente modalità:

1)STARTERS, durata 40 ore

2)MOVERS,  durata 50 ore

3)FLYERS  durata 50 ore

4)KET per gli alunni che nell’anno scolastico 2020-2021 hanno superato il Flyers o hanno raggiunto la competenza Flyers – durata 60 ore in un anno oppure 120 ore in due anni a secondo dei risultati ottenuti nei test

Le lezioni, tenute da docenti di madrelingua, avranno una durata di 90 minuti (120 minuti corsi KET) e saranno svolte in presenza o su piattaforma Gsuite in un incontro settimanale pomeridiano.
Il numero dei partecipanti sarà di 10 allievi per corso
Alla fine del corso gli studenti, in base al livello raggiunto e definito dall’esperto, avranno la possibilità di sostenere gli esami di certificazione CAMBRIDGE ASSESSMENT ENGLISH.