Nessun bambino è perduto se ha un insegnante che crede in lui

Incontro…l’autore

Anche quest’anno il progetto “Incontro…l’autore” ha permesso ai nostri alunni di rimanere in contatto con il mondo della lettura. L’attività di lettura diventa sempre più difficile da sviluppare perchè i ragazzi che ogni anno frequentano le nostre classi purtroppo abbandonano i libri di “lettura per piacere” a favore delle nuove tecnologie. E’ vero che anche noi insegnanti incontriamo tante difficoltà dovute al reperire testi narrativi vicini al mondo dell’adolescenza e, soprattutto, testi godibili  e scorrevoli che incontrino i gusti dei giovani lettori. Tra tante difficoltà quest’anno abbiamo incontrato tre scrittori che oggi sono tra i più amati da ragazzi e docenti. Il primo, Luigi Garlando, giornalista della «Gazzetta dello Sport», da anni scrive libri di successo per adulti e per ragazzi ed è da sempre attento… 

L’alunno…

Le finalità della scuola devono essere definite a partire dalla persona che apprende, con l’originalità del suo percorso individuale e le aperture offerte dalla rete di relazioni che la legano alla famiglia e agli ambiti sociali. La definizione e la realizzazione delle strategie educative e didattiche devono sempre tener conto della singolarità e complessità di ogni persona, della sua articolata identità, delle sue aspirazioni, capacità e delle sue fragilità, nelle varie fasi di sviluppo e di formazione. Lo studente è posto al centro dell’azione educativa in tutti i suoi aspetti: cognitivi, affettivi, relazionali, corporei, estetici, etici, spirituali, religiosi. In questa prospettiva, i docenti dovranno pensare e realizzare i loro progetti educativi…

 

Premio Raffaello Sanzio

In occasione delle manifestazioni finali che hanno avuto come tematica principale il mare nostrum, il Mediterraneo, e l’incontro tra culture diverse che oggi si approcciano in modo purtroppo tragico, abbiamo ospitato e premiato con il nostro “Premio Raffaello Sanzio” due grandi professionisti che al mare nostrum e agli scambi culturali hanno dedicato la loro vita sia dal punto di vista umano che dal punto di vista professionale. I protagonisti, Alfredo Lo Piero e Antonio Parrinello, sono stati capaci di fermare, attraverso le loro immagini, momenti unici della vita delle persone coinvolte. Il regista Alfredo Lo Piero nel 2018 produce e dirige, con la collaborazione della Guardia Costiera Italiana, Guardia di Finanza e Medici senza Frontiere, il docufilm “La libertà non deve morire in mare”, che debutta…

Didattica e competenze

La comunicazione è un punto fermo per la comprensione, da parte di tutti, del modo di svolgere il lavoro dei docenti, degli obiettivi che devono raggiungere gli allievi e della partecipazione alla vita scolastica dei genitori. Molto spesso si assiste alla difficoltà di capire il percorso quotidiano degli insegnanti. E’ compito della scuola spiegare nella maniera più chiara quali obiettivi e in che modo raggiungerli durante il triennio della scuola secondaria di primo grado. Proprio per questo la nostra istituzione ha scelto la trasparenza per essere vicini ai genitori e togliere loro quell’ansia che all’inizio di ogni ciclo scolastico riversano sui figli. Il nostro desiderio di confronto è palese: non sempre è possibile perchè troppo…

PROGETTI EXTRACURRICULARI